centro cardiologico mozino.png
centro%20cardiologico%20mozino%202_edite

Il Monzino è un Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico interamente ed esclusivamente dedicato alla ricerca, alla cura e alla prevenzione delle malattie cardiovascolari.

Il Centro Cardiologico Monzino è nato nel 1981 da una donazione del Cav. del lavoro Dr. Italo Monzino e dall'idea originale del Prof. Cesare Bartorelli, dell'Università degli Studi di Milano, che pensò di creare il primo ospedale in Europa dedicato esclusivamente alla cura delle malattie cardiovascolari. Oggi fa parte del gruppo IEO-Monzino: due eccellenze nelle maggiori patologie del mondo occidentale, che reinvestono tutti i loro utili in Ricerca e Innovazione.

Il Monzino è accreditato e convenzionato con la Regione Lombardia e offre prestazioni di ricovero e ambulatoriali in regime di Servizio Sanitario Nazionale (SSN).

Nel 1992, è diventato il primo Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) in Italia a esclusiva vocazione cardiovascolare. In quanto IRCCS, il Monzino persegue finalità di ricerca, prevalentemente clinica e traslazionale, nel campo biomedico e in quello dell’organizzazione e gestione dei servizi sanitari, unitamente a prestazioni di ricovero e cura di alta specialità per le patologie cardiovascolari.

L'attività del Centro Cardiologico Monzino si ispira a valori quali l’elevata specializzazione, la ricerca, l’interdisciplinarietà e la continuità del servizio finalizzati a mantenere al centro delle proprie attività l’attenzione per la persona.